Il Giudice di pace ha le seguenti competenze:

  • funge da autorità di conciliazione nelle controversie patrimoniali fino a un valore litigioso di 5000 franchi;
  • può sottoporre alle parti una proposta di giudizio nelle controversie patrimoniali fino a un valore litigioso di 5000 franchi;
  • giudica le controversie patrimoniali fino a un valore litigioso di 5000 franchi, comprese quelle fondate sulla Legge sulla esecuzione e fallimento (LEF);
  • decide sull’istanza di divieto giudiziale secondo gli articoli 258-260 CPC e riceve l’opposizione.

Sono escluse dalla competenza del Giudice di pace le procedure concernenti:

  • le servitù e le iscrizioni di ipoteche legali;
  • le controversie in materia di locazione e affitto di abitazioni e di locali commerciali;
  • le controversie secondo la Legge federale del 24 marzo 1995 sulla parità dei sessi.

Nei reati perseguibili a querela di parte, il Giudice di pace può effettuare il tentativo di conciliazione su domanda del procuratore pubblico e con il consenso delle parti.

 

091 648 14 37
giudicaturarsv@hotmail.com
Ruolo: 
Giudice di pace
Nome Cognome: 
Roberto Daverio (Giovanna Civatti, supplente)
Apertura Sportelli: 

martedì 08.30 - 11.30

Indirizzo: 
via Opera Don Guanella 11, 6826 Riva San Vitale
Titolo scheda: 
Giudicatura di pace del Circolo di Riva San Vitale